Cappellini riciclati di carnevale – Carnival hats from recycled plastic containers



Complice unapioggiaincredibilechenonsmettepiù, ieri mattina abbiamo finalmente portato a termine un’idea che mi ronzava in testa da un paio di settimane: realizzare qualche cappellino di carnevale, utilizzando delle vaschette vuote di plastica per renderli più solidi.
Già, perché anche qui in Germania è cominciato il carnevale e la prossima settimana dovrebbero anche passare i carri in paese. L’anno scorso non ci volevano dare le caramelle (ma ce le hanno date lo stesso) perché non eravamo mascherati, così quest’anno ci siamo organizzati. Ora dobbiamo solo decidere tra i cappellini e le maschere da diavoletti che avevo già pronte…

Using empty plastic food containers you can easily create some funny Carnival hats. All you need are the containers, elastic string, glue, tape, and coloured paper...


Per realizzare i cappelli tutto quello che vi serve sono le vaschette vuote, del filo elasticizzato, colla, nastro adesivo e carta colorata. Ricordatevi come prima cosa di fare con la punta delle forbici due fori diametralmente opposti sulla vaschetta, poi infilate il filo elasticizzato e fate due nodini. Ora potete incollare le decorazioni.
Stavolta sono stata brava e ho fatto un po’ di foto, che penso spieghino piuttosto bene il procedimento. Per la tuba, l’unica parte un po’ complicata è chiuderla in alto: ricordatevi di lasciare delle linguette da piegare all’ingiù e attaccare al tubo di carta. La tuba mi è venuta spontaneamente verde e rossa, e quando l’ho vista non ho potuto non inserire il biglietto… vi ricorda qualcuno?

First, you need to make to holes on the sides of the containers using your scissors, then insert the elastic string, and tie two nots. Now you can decorate your hat! We made a Mad Hatter top hat, and a grass hat with butterflies and flowers, but you can create a lot of funny things, also depending and the shape of your containers!


Il cappello fiorito è ancora più veloce da fare, e ci si può veramente sbizzarrire con i fiori e le farfalle: basta unire due fogli verdi su cui si è ritagliato un bel prato, arrotolarlo e fissarlo intorno al contenitore vuoto. Ovviamente mentre lavoravamo mio figlio ha pensato bene di decorare i fogli con la matita, e si è perfino messo a fare un collage… mi fa venire in mente qualcosa… ok, mamma ha già un’altra idea!

Con questo post partecipo al Linky Party di Creamamma dove trovate un sacco di belle idee per le feste dei bambini! E partecipo anche al famosissimo Linky Party di Alex... non lo conoscete? Correte, potrete trovare un sacco di idee nuove ogni settimana!

Labels: , , , , , , , , , , ,