Il gioco della via magica (guest post di Creamamma) – The magic path


Non doveva andare così, in principio. Voi che non sapete cosa c’è dietro alla Raccolta di Riciclo Creativo per Bambini (abbiate pazienza è vuota, la sto ricaricando tutta!) non potete immaginare quante volte abbiamo spostato le varie ospiti. È finita che è toccato a lei chiudere, e devo ammettere che non mi dispiace affatto.
Clara, de Il Diario di una Creamamma, per me fa parte di quegli scherzi che ti regala il destino, ovvero una bella amicizia quando proprio non te l’aspetti: galeotta fu una ricetta di biscotti, e per ora – in barba alla creatività – abbiamo continuato con scambi altamente calorici, oltre a tante chiacchiere e, chissà, qualche progetto…
A chi la conosce però, di certo non è nemmeno passato per la mente che si trovi qui perché ‘raccomandata’. Clara non solo è una cuoca provetta, ma anche creativa in mille direzioni. Le sue opere sono semplici, pulite e sempre belle… è una persona allo stesso tempo indaffarata e paziente, alla ricerca di equilibri, di combinazioni che non lasciano indifferenti. Come non sorprendersi di fronte alle sue creazioni con i vetri raccolti in riva al mare?! Se ancora non le conoscete, provate un po' a guardare le sue collane, o questo poetico quadro...
Insomma, si merita a pieno titolo di chiudere questa carrellata di ospiti (vi ricordo che la raccolta invece chiude il 15 giugno)… e se ancora avete qualche dubbio al riguardo, vi avverto che Clara per voi si è addirittura inventata una ‘via magica’!

Arduo compito quello di terminare la raccolta di Silvia sul Riciclo Creativo per Bambini... qui c'è veramente roba pazzesca che basterebbe per intrattenere per anni i bimbi di un'intera scuola! E se le altre blogger che mi hanno preceduto hanno tutte parlato di ansia da prestazione, figuriamoci io che sono l'ultima, dopo il ben di Dio di idee che c'è da queste parti e dopo tutte le bravissime ospiti che mi hanno preceduto... 
Per questo sono stata indecisa fino all'ultimo sul progetto da presentare ed ho fatto aspettare Silvia tantissimo, sebbene mi avesse invitato con largo anticipo! Chissà cosa avrà pensato una persona concreta come lei?

Ma alla fine ha vinto l'idea più semplice da realizzare e con meno materiale da utilizzare e soprattutto da comprare! Altrimenti che riciclo è?
Quindi, chi è che non ha in casa delle custodie polverose con cd che ormai non ascolta da anni?
E se avete dei bambini, non potete non avere delle cannucce colorate! Il mio a momenti le vuole persino per bere l'acqua!
Ed ecco che con queste semplici cose è nato il mio gioco della "Via Magica"!



Si capisce come funziona?
Ora ve lo spiego, ma intanto ecco l'occorrente per farlo.


Ed ecco come farlo:

1. si tagliano 4 pezzi di cannuccia lunghi 3.5 cm e 2 pezzi lunghi 2.5 cm
2. si tagliano circa 30 pezzetti di cannuccia di colori assortiti della lunghezza non superiore a 8-9 mm
3. all'interno della custodia per cd, si incollano (come in figura) con una goccia di colla a caldo i pezzetti di cannuccia di 3.5 cm, in modo da suddividere il cerchio in 4 quadranti.
4. si incollano i pezzetti di 2.5 cm al centro del 2° e del 4° quadrante, come vedete in figura
5. con un pennarello indelebile si scrive la partenza nel 1° quadrante e l'arrivo nel 3° quadrante
6. si posizionano tutti i pezzettini colorati nel quadrante di partenza


Poi si chiude la custodia, non dimenticando di sigillarla, e si comincia a giocare. Tutti i pezzettini di cannuccia devono raggiungere il quadrante finale, passando per quelli intermedi e trovando la "Via Magica" per riunirsi tutti insieme di nuovo.


E via a muovere, a scrollare e ad agitare la custodia fino a raggiungere il traguardo e...  dopo? Si comincia daccapo, ma certo!
Divertimento assicurato per bambini un po' grandicelli o anche per adulti rimasti bambini, perché no?

Grazie Clara! Dici che sono concreta? A me sembra di avere sempre la testa tra le nuvole... ma mi fa piacere quando riesco a sembrare una persona seria!
Vorrei ricordarvi che su Il Diario di una Creamamma è in corso il linky party tutto al femminile Do it 4 Yourself, e che più siamo, più bello è!

A prestissimo con gli ultimi due post della raccolta… vi avverto che mercoledì parliamo di mostri! Voi intanto conservate tutto: pezzi di pastelli, dosatori dei medicinali, pacchi di pasta e ingranaggi di macchinine rotte… a presto!

Labels: , , ,