Il treno (guest post di Fiori in Testa) – DIY train


Fiori in Testa è bellissimo. Non si tratta di una considerazione personale, è la prima cosa che colpisce chiunque si trovi a passare di lì. Già, perché Fiori in Testa è pieno zeppo di quelle figure di cui Francesca Rossi, illustratrice di professione, ha piena la testa. Adoro i colori tenui, gli acquarelli, le figure elastiche un po’ da fumetto… ma non è tutto qui.
Francesca ha il dono della scrittura, e anche quello dell’autoironia. Fa ridere, fa piangere e fa piangere dal ridere, come nel celeberrimo Kamasutra della cacca. Tra trovate geniali, amarcord di giochi dimenticati, sfoghi di mamma, download utilissimi e qualche idea regalo, vi avverto che rischiate di non uscirne più. Quindi per favore, prima di visitarla leggete il post! Francesca, prego…

Confesso che quando Silvia mi ha chiamato per partecipare alla Raccolta ho avuto un attacco di ansia da prestazione. Tutte queste blogger e tutte con idee stratosferiche su come riciclare, che ne so, un pezzetto di alluminio per trasformarlo in un orologio a cucù.
Poi per fortuna il mio duenne mi è venuto in aiuto. Lui e la sua passione per tutto quello che sgassa, romba ed è dotato di ruote e/o ali. Di macchine e trattori abbiamo un campionario completo. Il treno ci mancava.
Allora, con tutto materiale di recupero, abbiamo provveduto e siamo orgogliosi di presentarvi, tra sbuffi di vapore e sferragliare di binari…



Costruirlo è più semplice di quello che fa pensare questo tutorial multi-fotografico; serve solo infilare le mani nei sacchi della differenziata, senza paura e anzi con un certo compiacimento nel poter dire finalmente, al marito perplesso davanti a tutta l’immondizia che vi ostinate a conservare: “te l’avevo detto io, che poteva servire!” :-)





Ed ora scusateci, ma siamo in partenza…


Grazie!!!
Vi ricordo che su Fiori in Testa è in corso un bellissimo giveaway in occasione dei trent’anni di Francesca (auguri!) dove si possono vincere tre stampe disegnate da lei (… e a questo punto temo che non vi rivedrò più).

Appuntamento a lunedì con la mia ultima ospite (se siete curiosi di sapere chi è, vi avverto che su Facebook spesso e volentieri lascio delle anticipazioni sul post del giorno dopo)...

…e già, stiamo arrivando alla fine, quindi affrettatevi a partecipare alla Raccolta di Riciclo Creativo per Bambini e al Contest Vacanze Riciclose e Fai da Te!

Labels: , , ,